Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Carrello

Il carrello è vuoto

Totale

€ 0,00
Vai allo Shop Online

La cicoria e le sue varietà: come distinguerle

La cicoria e le sue varietà: come distinguerle

Le varietà di cicoria

Tutte le varietà di cicoria sono assai diffuse e note in Italia. Hanno tutte delle proprietà benefiche e sono impiegate nella cucina italiana per ricette di diversa natura. La storia racconta che queste varietà, tra le quali, la Cicoria catalogna erano già impiegate come rimedi naturali per curare alcune patologie legate al fegato. Il caffè di cicoria che molti hanno assaggiato e che apprezzano ha proprietà digestive e regola le funzioni intestinali.

Durante le guerre napoleoniche e quelle mondiali, infatti, era diffuso il "Caffè di Prussia" ricavato appunto dalla cicoria.

Cicoria catalogna o Cicoria asparago

La cicoria catalogna fa parte della famiglia delle Asteraceae e viene definita anche “cicoria asparago”. Il suo sapore tendenzialmente amaro e il suo colore verde la rendono inconfondibile. Le varietà sono diverse e contengono fattori determinanti per accentuare tali principali caratteristiche.

Caratteristiche della Cicoria catalogna

Esistono differenti varietà di Cicoria catalogna. Le loro differenze sono relative alla forma delle foglie e alla struttura del cespo. L'ortaggio a foglia stretta e liscia è chiamato "cicoria pugliese" o "brindisina", al contrario la cicoria asparago a foglie frastagliate si chiama "abruzzese". Esistono anche le cicorie a foglie larghe ed interne denominate "di Chioggia".

I loro nomi sono dati dalle zone nelle quali crescono e dai dialetti tipici di ogni area. Le varietà di Cicoria catalogna sono raccolte nei mesi che vanno dall'autunno all'inverno. A 100 grammi di cicoria corrisponde un apporto calorico di 10 calorie.

Proprietà benefiche della Cicoria catalogna

La Cicoria Catalogna è ricca di minerali, vitamine, flavonoidi, carotenoidi, saponine e tannini. Tutti questi fattori contribuiscono a creare un ortaggio dalle proprietà depurative, lassative e mineralizzanti. Ciò che la distingue dalle altre varietà è, in particola modo, l'alta quantità di potassio e il basso contenuto di sodio. Per chi vuole mettersi a dieta ed eliminare questa varietà è ideale.

La Catalogna puntarelle di Galatina

Di color verde e dall'aspetto frastagliato è la Catalogna puntarelle di Galatina. Il colore della costa è bianco e viene seminata in estate.

La Catalogna puntarelle foglia stretta

Diversa dalla Catalogna puntarelle di Galatina per la sua costa color verde chiaro, questa varietà viene seminata in estate e raccolta in autunno.

La cicoria Italiko

Verde bruno e dalla forma frastagliata sono le foglie di questa tipologia di Cicoria catalogna. Il colore della costa è rossa. Molte persone la impiegano per realizzare pietanze culinarie particolari.

La cicoria selvatica

La cicoria selvatica è facilmente riconoscibile grazie al suo fiore blu indaco. Cresce in modo spontaneo tutto l'anno nelle terre incolte e vicino agli argini dei terreni coltivati. La sua altezza può essere anche di 60 centimetri. Ha la forma della foglia lanceolata e ha delle venature di color rossastro. La fioritura avviene nel periodo che va da giugno a settembre.

Come riconoscere le varietà di cicoria

Solamente chi ha un po' d'esperienza è in grado di riconoscere le varietà di cicoria. Le cicorie di campagna si riconoscono grazie alle loro foglie seghettate o, meglio, con la punta alla fine. La Cicoria catalogna resiste anche alle temperature che vanno oltre i 5 gradi. Cresce bene in terreni come aiuole ben drenanti caratterizzati da impasti lavorati in profondità con una vanga. Se si dispone di un piccolo terreno, può essere piantata direttamente sull'area destinata alla sua coltivazione oppure in dei vasetti.

La cucina e l'uso della cicoria

Nelle nostre pietanze quasi tutte le varietà di cicoria sono utilizzate. Le varietà più comuni come la catalogna e le "puntarelle" sono uguali a quelle selvatiche perché hanno un gusto amarognolo. La Cicoria catalogna ha maggiori proprietà benefiche, in quanto è ricca di ferro e clorofilla. Queste due proprietà agiscono in modo benefico su malattie come l'anemia, sulle irritazioni della cute e delle mucose.

chiudi X
In omaggio con il tuo ordine
chiudi X
In omaggio con il tuo ordine