Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Carrello

Il carrello è vuoto

Totale

€ 0,00
Vai allo Shop Online

Quanto sono importanti le fasi lunari semina nell'orto?

La fase lunare ha sempre condizionato le attività agricole, e in particolar modo la semina.

Quanto sono importanti le fasi lunari semina nell'orto?

Ancora oggi come nei tempi antichi le fasi lunari appassionano numerosi studiosi e, soprattutto, destano l'attenzione dei contadini. La loro ciclicità ha caratteristiche particolari e determina degli aspetti relativi al cielo continuamente diversi.

L'influenza delle fasi lunari sulla semina ha dei pareri spesso contrastanti ed affascina gli esperti del settore agricolo.
Prima di seminare un orto è importante fare attenzione ad alcuni parametri e, soprattutto, alla relazione esistente tra satellite e crescita delle piante. Le fasi lunari e la semina sono strettamente in connessione e, non tenerne conto, significa creare dei danni a tale attività.

Il più noto effetto lunare è la marea, ossia, l'innalzamento di vaste quantità di acqua. Tutti i liquidi e, in particolare la linfa delle piante avvertono tale movimento. Durante i periodi di luna piena, essa circola con maggiore forza grazie all'innalzamento dell'acqua che esercita una certa pressione. Tale evento determina degli effetti benefici sulle foglie, sui fiori e sui frutti. I contadini che si dedicano alla coltivazione, non solo per lavoro ma anche per passione e per amore, sanno molto bene che, se una pianta ha delle condizioni favorevoli per nascere e crescere, produce di più. Tali condizioni sono naturali e rispettano i cicli lunari.

L'azione delle fasi lunari sulla semina, infatti, è influente solo se si coltiva in modo biologico. L'uso di concimi, ormoni, pesticidi e la diffusione delle colture forzate non subiscono gli effetti della luna. Le piante hanno bisogno di quell’habitat naturale che eviti la loro autodistruzione. Quando la luna è tonda, siamo nella fase della luna piena. Quando la luna non si vede, invece, siamo nella fase della luna nuova. Le fasi lunari non si ripetono mai in modo uguale negli anni e questa caratteristica è attentamente osservata dagli studiosi. Tener conto delle fasi lunari nella semina è estremamente importante per chi intende realizzare un orto dalle perfette caratteristiche.

La coltivazione secondo natura è la strada seguita da chi ama la natura

Il periodo giusto per iniziare a coltivare coincide con l'attività della luna. Le fasi crescenti e calanti apportano numerosi vantaggi sui raccolti. Per esempio per la coltivazione delle rape e delle patate la luna deve essere calante. Per tutti gli altri ortaggi che, al contrario, crescono sopra la terra è fondamentale la luna crescente. Il seme in terra, infatti, durante la fase crescente riceve quella spinta energetica necessaria affinché cresca, si sviluppi e produca il fiore.

Una pianta deve generare semi, questo è il suo compito. Le fasi lunari nella semina creano l'effetto giusto per il raggiungimento di tale obiettivo. Durante la fase calante, è chiaro che la spinta è minore, quindi è più difficile raggiungere tale obiettivo. I contadini conoscono queste regole e le rispettano in ogni periodo dell'anno.
Conoscere al meglio il momento giusto per seminare è utile per non commettere degli errori. La luna crescente accelera il processo vegetativo, perciò nelle fasi lunari della semina non tutti gli ortaggi possono essere coltivati. I semi dei pomodori, delle zucchine, dei fagioli e dei peperoni devono essere coltivati in fase lunare crescente affinché fioriscano velocemente. Gli ortaggi come le biete, le lattughe o le cicorie, invece, possono essere coltivati durante la luna calante, in quanto con, l'emissione dei fiori, termina il loro ciclo produttivo.

Esistono in ogni modo delle eccezioni per le quali alcuni ortaggi sono coltivati durante luna crescente anziché calante. Alcune regole non sono rispettate come la natura indica ma su questo esistono numerose opinioni contrastanti.
In sintesi per realizzare un orto è possibile seminare sempre in luna crescente. Nelle fasi lunari della semina si tiene conto di diversi parametri, tuttavia per creare un'area verde con fiori che non abbiano vincoli produttivi di tipo alimentare, la luna crescente ha i suoi migliori effetti.

chiudi X
In omaggio con il tuo ordine
chiudi X
In omaggio con il tuo ordine