Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Carrello

Il carrello è vuoto

Totale

€ 0,00
Vai allo Shop Online

Cosa seminare a Settembre

Semine e piantagioni nell'orto e in giardino

Cosa seminare a Settembre

Proverbio per il mese di settembre

“Chi vuole tutta l’uva non ha buon vino”.

Lavori da fare nel Vigneto

A Settembre, finalmente si inizia la vendemmia, partendo dalle varietà precoci di uve rosse e bianche. Si proceda celermente e con criterio valutando la giusta maturazione delle uve.

Lavori da fare in Cantina

Le uve, vanno pigiate e diraspate con celerità. Con frequenti rimontaggi del nuovo mosto si va a irrorare, ogni 8 ore, il cappello delle vinacce, che si forma in fermentazione. Fare attenzione all’eccessiva temperatura del mosto; in caso di necessità, se si superano i 28 - 30° C, si proceda a frequenti bagnature con acqua fresca. Si inoculino i lieviti per la fermentazione entro le 24 ore dall’inizio di tale processo.

Areare bene i locali per disperdere l’anidride carbonica liberata dal mosto; si raccomanda sempre pulizia onde evitare l’insorgere di colonie di moscerini portatori di acidume.

Semine e Piantagioni nell’Orto

Nel vivaio, si seminano le cipolle bianche e le lattughe invernali. Per quanto riguarda l’orto, settembre è il mese ideale per la semina e la messa a dimora di: barbabietole da orto, biete, carote, cime di rapa, cicorie, cipolle precoci, endivie ricce e scarole, fave, finocchi, lattughe invernali, prezzemoli, ramolacci, rape, ravanelli, rucola, spinaci, valeriane.

A settembre si possono trapiantare i cavoli e tutte le piantine pronte nel vostro vivaio o sul mercato.

Semine e Piantagioni nel Giardino

È il mese adatto alla semina in vivaio di: alisso, bocca di leone, centaurea, godetia, miosotis, margherite, violacciocca, viola del pensiero. In giardino si semina e si mettono a dimora: begliuomini, bocca di leone, delphinum, digitale, garofani, scabiosa, silene, viola del pensiero.

Nell’orto si trapiantano: cavolo ornamentale e tutte le piantine pronte nel vostro vivaio o sul mercato.

Raccolta degli Ortaggi

Nell’orto, a settembre, si raccolgono: basilico, barbabietola, bieta da costa, broccoletto, carota, cavolo cappuccio, cavolo cinese, cavolo rapa, cavolo verza, cavolfiore, cetriolo, cicoria, endivia riccia, endivia scarola, fagioli, lattuga, melanzana, melone, peperone, pomodoro, porro, prezzemolo, ramolaccio, ravanello, zucca, zucchine.

Lavori nell’ Orto e in Giardino

A Settembre si rincalza la carciofaia e si sistema l’asparagiaia. Preparare e concimare le aiuole per la piantagione dei bulbi autunnali. I prati necessitano ancora di sfalci e di concimazioni azotate. È il momento adatto per seminare il prato di nuova costituzione, in quanto, a differenza della primavera, non si ha la competizione delle erbe infestanti autunnali.

Trattamenti per il prato

Sarebbe bene fare trattamenti fungicidi ai primi sintomi di infestazione, diserbare su prati sviluppati e concimare con concimi composti a prevalente titolo di Fosforo (P) e Potassio (K).

Trattamenti per la Vite

A Settembre, si è nella fase di maturazione dell’uva. È bene trattare la vite contro patologie fungine (Peronospora).

Trattamenti nel Frutteto

In settembre, nel frutteto, i frutti di pero, melo e pesco sono sviluppati. È bene effettuare trattamenti contro patologie fungine (Oidio, Maculatura bruna) e contro i parassiti animali (Carpocapsa, Ricamatori).

Leggi l’approfondimento sull'importanza delle fasi lunari nella semina: "Quanto sono importanti le fasi lunari semina nell'orto?"

chiudi X
In omaggio con il tuo ordine
chiudi X
In omaggio con il tuo ordine