Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.

Carrello

Il carrello è vuoto

Totale

€ 0,00
Vai allo Shop Online

Cosa fare in caso di prato a macchie di leopardo

Cosa fare in caso di prato a macchie di leopardo

Il 27/07/2016, Fortunato Riccio di conca della campania (ce) chiede:

Buona sera. Vi ringrazio infinitamente di tenermi presente nelle Vostre offerte, sono un privato consumatore dei Vostri prodotti, da decenni. Allego foto dei risultati ottenuti; oggi chiedo aiuto: non riesco a capire cosa stia succedendo al mio piccolo prato. Non ho modificato le Vostre prescrizioni, però io attualmente mi trovo una semina a macchia di leopardo, la quale non vuol saperne di progredire. Chiedo UN TECNICO AIUTO, cosa posso fare? Grazie anticipate di una Vostra sollecita risposta, cordiali saluti. Fortunato Riccio.

Il 02/08/2016, Esperto risponde:

Buonasera Sig. Riccio,
grazie per la sua domanda.

Vedendo l'immagine del suo prato, mi pare indispensabile provvedere ad una risemina (magari in settembre).
Non riesco a immaginare quali potrebbero essere le cause di questo problema, ma mi sembra di vedere dall'immagine che sotto l'albero ci sia una maggiore quantità di verde. Questo mi spinge ad immaginare che il prato possa in qualche modo aver sofferto la siccità (difficile comunque stabilirlo).

Per la semina le suggerisco di rilavorare il terreno e di riseminare magari con un miscuglio scelto fra la nostra gamma che trova anche disponibile online sul sito www.sgaravattisementi.it

Buon lavoro

chiudi X
In omaggio con il tuo ordine
chiudi X
In omaggio con il tuo ordine